Ricerca

Capitolo 4. Gestione contenuto e avanzamento

download PDF
Questo capitolo descrive come impostare le Visualizzazioni del contenuto e gli Ambienti del ciclo di vita, inoltre riporta le informazioni necessarie per aggiungere i repository di Red Hat Enterprise Linux e i moduli Puppet. Sono presenti altresì una descrizione su come pubblicare le Visualizzazioni del contenuto, e le informazioni per la creazione e modifica delle Chiavi di attivazione.
La procedura disponibile in questo capitolo richiede il completamento delle fasi riportate in Capitolo 3, Come importare le sottoscrizioni e sincronizzare il contenuto.

4.1. Creazione ambienti del ciclo di vita dell'applicazione

Un Ambiente del ciclo di vita dell'applicazione rappresenta una fase nel percorso di avanzamento del Software Development Life Cycle (SDLC). La prima parte di questo esempio riporta la configurazione di due Ambienti del ciclo di vita: Sviluppo "Dev"; e QA. La seconda invece riporta la creazione di una Visualizzazione del contenuto per l'utilizzo con i suddetti ambienti.

Procedura 4.1. Per creare un ambiente del ciclo di vita dell'applicazione:

  1. Selezionare Contenuto Ambienti del ciclo di vita per aprire la schermata Percorsi ambiente ciclo di vita.
  2. Fare clic su Aggiungi nuovo ambiente per visualizzare la pagina Nuovo ambiente. La Libreria è l'origine di tutti i contenuti utilizzabili negli ambienti.
  3. Digitare Dev nel campo Name; l'etichetta verrà automaticamente popolata con lo stesso nome, ma potrà essere modificata per soddisfare i requisiti desiderati. Se necessario sarà possibile aggiungere una descrizione all'ambiente.
  4. Selezionare Salva per salvare il nuovo ambiente e ritornare alla pagina precedente.
  5. Selezionare Aggiungi nuovo ambiente e crearne uno chiamato QA.
  6. Selezionare il pulsante Salva.
Red Hat logoGithubRedditYoutubeTwitter

Formazione

Prova, acquista e vendi

Community

Informazioni sulla documentazione di Red Hat

Aiutiamo gli utenti Red Hat a innovarsi e raggiungere i propri obiettivi con i nostri prodotti e servizi grazie a contenuti di cui possono fidarsi.

Rendiamo l’open source più inclusivo

Red Hat si impegna a sostituire il linguaggio problematico nel codice, nella documentazione e nelle proprietà web. Per maggiori dettagli, visita ilBlog di Red Hat.

Informazioni su Red Hat

Forniamo soluzioni consolidate che rendono più semplice per le aziende lavorare su piattaforme e ambienti diversi, dal datacenter centrale all'edge della rete.

© 2024 Red Hat, Inc.