Ricerca

3.5.4. Comportamenti non gestiti

download PDF
Le seguenti condizioni e azioni non sono supportate da RGManager.
  • Uso di uno strumento non-cluster-aware (come ad esempio virsh o xm) per la manipolazione dello stato delle macchine virtuali, o della configurazione durante la gestione della macchina virtuale da parte del cluster. È permesso il controllo dello stato di una macchina virtuale (es. virsh list, virsh dumpxml).
  • Migrazione di una VM non gestita dal cluster su un nodo non-cluster, o un nodo presente nel cluster che non esegue rgmanager. Rgmanager riavvierà la VM nella posizione precedente, causando l'esecuzione di due istanze della VM e una corruzione del file system.
Red Hat logoGithubRedditYoutubeTwitter

Formazione

Prova, acquista e vendi

Community

Informazioni sulla documentazione di Red Hat

Aiutiamo gli utenti Red Hat a innovarsi e raggiungere i propri obiettivi con i nostri prodotti e servizi grazie a contenuti di cui possono fidarsi.

Rendiamo l’open source più inclusivo

Red Hat si impegna a sostituire il linguaggio problematico nel codice, nella documentazione e nelle proprietà web. Per maggiori dettagli, visita ilBlog di Red Hat.

Informazioni su Red Hat

Forniamo soluzioni consolidate che rendono più semplice per le aziende lavorare su piattaforme e ambienti diversi, dal datacenter centrale all'edge della rete.

© 2024 Red Hat, Inc.